IC Martiri della Resistenza
Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado
Via Schieppati n° 14 – 24054 Calcio (BG) - 0363 968 223
bgic832008@istruzione.itbgic832008@pec.istruzione.it
Cod. Fisc. 92015040162 – Codice Univoco: UFA4S5 – C.M. BGIC832008

EDUCAZIONE  ALLA CITTADINANZA

EDUCAZIONE AMBIENTALE: il percorso è strutturato sul triennio ed è finalizzato a far conoscere agli alunni la portata delle azioni individuali sull’ecosistema e a promuovere azioni etiche e consapevoli per sostenere il benessere del pianeta; prevede degli incontri con associazioni e cooperative che operano nel campo ambientale volti a integrare i contenuti affrontati in classe.

IL CCR, LA VOCE AI RAGAZZI: un percorso interdisciplinare finalizzato alla promozione e alla divulgazione di un modello di cittadinanza democratica, attiva e responsabile. Il percorso prevede il coinvolgimento del Consiglio comunale dei ragazzi per promuovere la partecipazione degli studenti alla vita del proprio paese e della scuola e accrescere la consapevolezza dei diritti e doveri verso le istituzioni, la comunità e il territorio. 

“NO AL BULLISMO”: prevede percorsi didattici specifici e interventi informativi anche ad opera di esperti esterni per acquisire consapevolezza degli effetti delle azioni del singolo nella rete e prevenire i fenomeni di bullismo e cyberbullismo.

EDUCAZIONE ALLA SALUTE E ALIMENTARE: prevede una serie di percorsi formativi incentrati sulla prevenzione delle dipendenze, sull’educazione all’affettività e sessualità e sulle caratteristiche degli alimenti per promuovere abitudini alimentari sane e genuine ( rientra in questo progetto anche l’iniziativa “Amici della frutta”, finalizzata a incentivare il consumo di frutta tra gli studenti a scuola).

EDUCAZIONE ALL’ AFFETTIVITA’ E SESSUALITA’: un programma basato su una serie di incontri con un esperto esterno per affrontare il delicato tema della sessualità ed affrontare percorsi formativi sulla relazione.

SOLIDARIETA’ E VOLONTARIATO: prevede una serie di attività programmate in collaborazione con i gruppi di solidarietà operanti sul territorio, per sensibilizzare gli alunni alle problematiche e alle emergenze delle fasce sociali più deboli e delle popolazioni dei paesi in via di sviluppo. Sono previste le seguenti attività:

  • Raccolta di generi alimentari per il “Banco alimentare”;
  • Raccolta tappi di plastica a favore dell’associazione AIPD, durante tutto l’anno scolastico.
  • Raccolta di indumenti usati organizzata in collaborazione con il gruppo Solidarietà di Calcio.

PERCORSI DI EDUCAZIONE CULTURALE: attività svolte in collaborazione con l’amministrazione locale, l’ANPI e gli Alpini per promuovere il senso di appartenenza e i valori della Patria,  della banidera, della solidarietà e dell’amicizia fra i popoli; durante l’anno sono previsti visite a musei storici e incontri con rappresentanti di associazioni e gruppi per approfondire il tema della Resistenza e la lotta ai fascismi di tutti i tempi e la partecipazione attiva degli alunni ad alcuni momenti commemorativi organizzati sul territorio ( 4 novembre, Giornata della memoria, 25 aprile, 2 giugno)

DIDATTICA INCLUSIVA

PROGETTO ORIENTAMENTO: il progetto prevede il coinvolgimento di tutti i docenti del Consiglio di classe e si sviluppa sull’intero triennio; è finalizzato alla conoscenza di sé e della realtà circostante, al rinforzo delle abilità di studio, all’orientamento scolastico e professionale, alla scelta della scuola superiore; per le classi terze sono programmate attività ed incontri presso le scuole superiori del territorio (Open Day, giornata di permanenza nella scuola superiore, incontri con i docenti e gli studenti, attività di formazione e informazione per i genitori)

PROGETTO MADRELINGUA:

PROGETTI DI RECUPERO: attività di recupero volte a colmare le lacune rilevate nelle diverse materie, da svolgersi nel corso dell’anno scolastico con rientri pomeridiani.

PROGETTI DI ALFABETIZZAZIONE: attività mirate all’apprendimento della lingua italiana per gli alunni stranieri di recente immigrazione; sono previsti tre livelli: il primo livello per gli alunni che non conoscono la lingua italiana; il secondo livello per l’approfondimento grammaticale e lessicale; il terzo livello per lo studio e la preparazione agli esami di stato.

SPORTELLO DI CONSULENZA PSICO-PEDAGOGICA:Sportello di consulenza psico-pedagogica di supporto agli insegnanti, ai singoli alunni, alle classi e alle famiglie, tenuto da esperti esterni.

CITY CAMP: settimana di attività linguistiche e ludiche esclusivamente in lingua inglese con animatori madrelingua, organizzata al termine dell’anno scolastico; i costi sono a carico delle famiglie che aderiscono all’iniziativa.